Come l’astrolabio aiutava i naviganti ad orientarsi in mare, così i nostri specialisti affiancano donne, uomini, bambini e ragazzi che attraversano una fase critica della loro vita, provando a trovare insieme strategie e percorsi per affrontare e superare le difficoltà.
L’idea di chiamare questo Centro Polifunzionale Astrolabio nasce dalla consapevolezza che è importante occuparsi del benessere delle persone e per farlo occorre un luogo di incontro, aperto ed economicamente accessibile.

Un luogo dove si attivino le risorse già esistenti sul territorio, costruendo e favorendo i legami tra i cittadini, lo sviluppo della coesione sociale attraverso incontri, eventi e iniziative culturali, sociali e ambientali.

Sono tre gli spazi dove si possono trovare le consulenze messe a disposizione da Astrolabio:

Novate Milanese

(laboratori di comunità, Sottosopra – spazio di socializzazione per bambini e ragazzi, gruppo pre-adolescenti e adolescenti, consulenza psicologica e psicoterapia, consulenza pedagogica, mediazione familiare, consulenza educativo/riabilitativa, logopedia, psicomotricità).
Il Centro è stato inaugurato il 30 settembre 2017 ed è aperto da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 20.00 e il sabato dalle 9.00 alle 12.30 .

Cernusco Sul Naviglio

(consulenza psicologica e psicoterapia, consulenza pedagogica)

Vimodrone

(consulenza psicologica e psicoterapia, consulenza pedagogica, mediazione familiare, orientamento scolastico)

OFFERTA DI SERVIZI PROFESSIONALI

LABORATORI DI COMUNITA'

Astrolabio vuole favorire l’attivazione delle risorse già esistenti sul territorio di Novate, con lo scopo di costruire e favorire i legami tra i cittadini, sviluppare la coesione sociale attraverso incontri, eventi e iniziative culturali, sociali e ambientali.
DestinatariBambini, ragazzi, adulti

SOTTOSOPRA

Spazio di incontro e di socializzazione a Novate Milanese, aperto a ragazzi e ragazze residenti nei Comuni dell’area Nord-Ovest di Milano e inseriti in progetti educativi domiciliari.
Un luogo da vivere in compagnia per sperimentare attività educative, ricreative, ludiche e di supporto scolastico.
Uno spazio in cui i ragazzi possono esprimere la loro creatività liberamente.
SottoSopra è un luogo fisico, concepito per favorire il protagonismo giovanile, la costruzione della propria identità sociale e per agevolare l’integrazione multiculturale.
Questo è anche uno spazio ideale al quale i ragazzi possono fare riferimento come luogo esterno e complementare all’ambiente familiare.
Destinatari Bambini e ragazzi.

GRUPPO PRE-ADOLESCENTI E ADOLESCENTI

Un accompagnamento dei ragazzi all’integrazione sociale, attraverso la sperimentazione di abilità e competenze trasversali in una dimensione protetta e conosciuta, il piccolo gruppo dei pari.
Un gruppo di minori inviati dal Servizio Sociale di Novate Milanese, eterogeneo per età, genere e nazionalità, in un rapporto numerico di un educatore per tre minori, realizzato su richiesta dello stesso Servizio Sociale, è attivo da alcuni anni nei locali dell’Astrolabio il venerdì pomeriggio.
DestinatariPre-adolescenti e adolescenti.

CONSULENZA PSICOLOGICA E PSICOTERAPIA

La consulenza psicologica e la psicoterapia mirano all’elaborazione del disagio psicologico individuale, all’accrescimento delle capacità di espressione di sé e di analisi dei propri vissuti per migliorare la qualità di vita e lo stato di benessere delle persone.
Le consulenze si articolano attraverso colloqui che prevedono le seguenti fasi:
1. accoglienza e analisi della domanda di aiuto;
2. definizione del tipo di percorso da intraprendere (consulenza psicologica o psicoterapia);
3. definizione e condivisione degli obiettivi del percorso.
Gli specialisti lavorano in equipe e in rete con i servizi del territorio.

Consulenza psicologica

La consulenza psicologica si rivolge a chi desidera affrontare una situazione personale difficile nella vita sentimentale, lavorativa o sociale attraverso la ricerca di strategie più funzionali e l’acquisizione di maggiore consapevolezza delle risorse personali.
Destinatari
Adolescenti, adulti, famiglie e coppie.

Psicoterapia
La psicoterapia coinvolge vari aspetti della vita psichica della persona ed è finalizzata all’espressione di sé, all’approfondimento delle cause della sofferenza emotiva, all’attribuzione di nuovi significati ai propri vissuti e alla ricerca di alternative possibili per ritrovare l’equilibrio psichico, migliorare la qualità di vita e lo stato di benessere della persona.
Destinatari
Adolescenti, adulti, famiglie e coppie.

CONSULENZA PEDAGOGICA

La consulenza pedagogica è rivolta a genitori e adulti che sentono il bisogno di ascolto e confronto su problematiche educative nella relazione con bambini e ragazzi.
Ha la finalità generale di accompagnare, stimolare e orientare i genitori nel ruolo di "adulto educante", supportandoli nell’ascolto e nell’accoglienza dei bisogni reali dei bambini e ragazzi, nell'ottica di valorizzare al meglio le proprie risorse genitoriali.
La consulenza pedagogica prevede una fase di conoscenza iniziale, di analisi della domanda e una definizione degli obiettivi.
DestinatariGenitori, educatori.

MEDIAZIONE FAMILIARE

La mediazione familiare offre percorsi di ricostruzione delle relazioni familiari durante e dopo la separazione o il divorzio.
Il mediatore, su richiesta dei genitori o della coppia, nella garanzia del segreto professionale e in autonomia dall’ambito giudiziario, interviene perché padre e madre o la coppia costruiscano una comunicazione grazie alla quale esercitare, in maniera soddisfacente, la responsabilità genitoriale o un accordo efficace.

La mediazione familiare prevede colloqui con genitori/coppia suddivisi in tre fasi:
1. Preparatoria: analisi della situazione, strutturazione del percorso e condivisione delle regole, valutazione della mediabilità (2/3 colloqui)
2. Negoziazione: individuazione dei problemi e dei possibili accordi, verifica della validità degli accordi trovati/concordati (7/8 colloqui)
3. Conclusione: sintesi del percorso fatto, bilancio degli accordi presi, rilancio delle prospettive future (2/3 colloqui).

DestinatariCoppie in fase di separazione o divorzio, con o senza figli.

CONSULENZA EDUCATIVO-RIABILITATIVA

Consulenze educativo-riabilitative finalizzate ad aiutare la persona e la sua famiglia nell’acquisizione di consapevolezza delle loro risorse, impostare un lavoro educativo strutturato e costante nel tempo, diminuire gli effetti collaterali dei farmaci attraverso un maggior coinvolgimento e attivazione della famiglia e della persona stessa, prevenire l’abbandono scolastico spesso effetto conseguente dei sintomi collegati all’autismo, ai DSA Disturbi Specifici dell’Apprendimento e all’ADHD Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività.
Sono previsti colloqui con lo specialista per verificare, e monitorare l’andamento del Progetto educativo individualizzato nel tempo. Laddove necessario è possibile attivare un intervento educativo al domicilio o a scuola.
Per ogni utente viene impostato un Progetto Educativo Individualizzato, con definizione di obiettivi, strumenti metodologici, attività, modalità di relazione con la rete sociale (famiglia, insegnanti, amici, altri servizi a supporto, ecc.).

Destinatari Genitori, bambini, ragazzi, educatori.

LOGOPEDIA

La logopedia è volta all'educazione e rieducazione di tutte le disfunzioni causate da una patologia che provocano disturbi della voce, della parola, del linguaggio orale e scritto e degli handicap comunicativi.
In riferimento alla diagnosi e alla prescrizione del medico, nell'ambito delle proprie competenze, il logopedista: • elabora, anche in équipe multidisciplinare, il bilancio logopedico volto all'individuazione ed al superamento del bisogno di salute,
• pratica autonomamente attività terapeutica per la rieducazione funzionale delle disabilità comunicative e cognitive, utilizzando terapie logopediche di abilitazione e riabilitazione della comunicazione e del linguaggio, verbali e non verbali
• propone l'adozione di ausili, ne addestra all'uso e ne verifica l'efficacia.

Il logopedista si occupa dunque di valutazione, prevenzione, educazione e riabilitazione di: disturbi della voce, difetti di pronuncia, disturbi della deglutizione, deglutizione atipica, disturbi dell'apprendimento, deficit di comprensione/produzione linguistica, disturbi specifici del linguaggio, ritardi del linguaggio e balbuzie.
Destinatari Bambini, ragazzi, adulti.

PSICOMOTRICITA’

La psicomotricità pone al centro del proprio intervento il bambino, favorendo il suo sviluppo all’interno di un contesto in cui il piacere dell’azione, del gioco e della relazione viene privilegiato.
Supporta i processi evolutivi dell'infanzia e valorizza l’integrazione delle componenti corporee, intellettive ed emotive, poiché corpo, intelligenza ed emozioni sono aspetti profondamente connessi, che concorrono a sviluppare una personalità armonica e completa.
La pratica della psicomotricità permette al bambino di sviluppare competenze posturali e di coordinazione motoria, favorisce lo sviluppo di competenze relazionali e comportamentali, incrementa le competenze cognitive e percettive (attenzione, memoria, linguaggio) e facilita l’apprendimento di letto-scrittura e calcolo.
È prevista una prima fase di osservazione e valutazione del bambino, e una seconda fase di definizione, condivisione e attuazione del progetto terapeutico.
DestinatariBambini, genitori, insegnanti.

ORIENTAMENTO SCOLASTICO

I colloqui di orientamento scolastico sono finalizzati ad accompagnare genitori e figli nella scelta della scuola secondaria di secondo grado (scuola superiore) attraverso un percorso articolato nelle seguenti fasi:
1. Condivisione degli obiettivi dei colloqui;
2. Raccolta di informazioni sull’offerta formativa presente sul territorio;
3. Acquisizione di consapevolezza delle caratteristiche personali, capacità e interessi.
Sono previsti minimo cinque incontri (due con i genitori e tre con i ragazzi).
Destinatari I ragazzi e le ragazze che devono scegliere la scuola secondaria di secondo grado e i loro genitori.