coesione socialeLa cultura genera benessere e coesione sociale e agisce positivamente sulla qualità della vita delle persone. Da qui parte il progetto ‘A Novate la cultura è fuori’ che vuole stimolare l’interesse e il desiderio verso la cultura, promuovendo il protagonismo dei cittadini stessi in contesti diversi, anche fuori dai luoghi canonici.

Il progetto ha la durata di due anni ed è stato inaugurato in un evento pubblico che si è tenuto il 18 dicembre 2018.

Musica, street art, libri viventi, fumetti, web radio, poesia, caccia ai tesori culturali della città sono solo alcune delle occasioni che arriveranno nel territorio di Novate Milanese grazie al progetto. Le altre azioni saranno costruite insieme ai cittadini, nei due anni del progetto ‘A Novate la cultura è fuori’.

Il progetto è finanziato da Fondazione Cariplo con il bando 2018 ‘Arte e cultura’.

I partner sono: Koinè cooperativa sociale, Comune di Novate Milanese, Associazione Amici della Biblioteca Villa Venino, Casa Testori.

Hanno aderito: ACLI circolo di Novate, Centro Socio Culturale Coop Lombardia, Associazione GENITORIeSCUOLA Istituto comprensivo Don Milani Novate, CSBNO culture socialità biblioteche network operativo, Circolo Sempre Avanti A.Airaghi,  Cooperativa edificatrice La Benefica di Novate, Tempo di Kairos.

Il progetto ha una pagina facebook con tutti gli aggiornamenti.