minori in gitaIl servizio Tutela Minori si occupa della presa in carico di situazioni di famiglie con minori nelle quali sia coinvolta l’Autorità Giudiziaria. Da anni Koiné supporta le amministrazioni comunali nella gestione dei servizi nell’ambito della Tutela Minori.

Le modalità di  intervento promosse da Koinè  pongono le proprie basi sulla funzione preventiva .

Partendo da questo presupposto la cornice metodologica di riferimento è pensata per guidare gli operatori all’interdisciplinarità ed alla reciproca condivisione di informazioni e saperi. Tale  modello prevede la co- progettazione come elemento fondante del servizio  in una cornice in cui il lavoro degli operatori è continuamente orientato alla  rilettura d’insieme del contesto di riferimento.

L’orientamento metodologico punta quindi a sviluppare progetti di intervento che siano individualizzati e flessibili, ossia co-costruiti e continuamente rimodellati da una équipe di lavoro integrata. La proposta è dunque quella di un approccio progettuale  multidimensionale incentrato sulla connessione permanente  con tutti i soggetti coinvolti (ambiente di riferimento del minore e della famiglia, Amministrazione Comunale, Tribunale dei Minori, Scuola, servizi specialistici, associazionismo e volontariato).

Il servizio realizza, su mandato dell’Autorità Giudiziaria, i seguenti interventi:

  • Indagini psico-sociali
  • Osservazioni al domicilio, nei contesti scolastici o in altri ambiti ritenuti importanti
  • Strutturazione di percorsi diagnosti e/o terapeutici
  • Costruzione di progetti educativi individualizzati
  • Predisposizione di percorsi di messa alla prova per minori autori di reato
  • Attivazione lavoro di rete tra servizi e risorse informali del territorio
  • Monitoraggio e valutazione dell’efficacia degli interventi
  • Relazioni periodiche sull’andamento del servizio