Campus ecologici del parco Lura 2021, ecco come è andata

giardino lumaca a a solaro
Curiosiamo in giardino, eventi aperti per bambini 0-3
12 Luglio 2021
contest fotografico
Contest fotografico #scattaeracconta
14 Luglio 2021
Mostra tutto

Campus ecologici del parco Lura 2021, ecco come è andata

giovani in campus saronno 2021

Si sono conclusi la scorsa settimana i Campus ecologici del Parco del Lura dedicati agli adolescenti dai 14 ai 17 anni,  che hanno visto la partecipazione di 55 ragazzi nelle tre settimane di Campus  tra giugno e luglio e organizzate nei Comuni di Saronno, Bregnano e Cermenate.

I campus sono una proposta per far conoscere e avvicinare i ragazzi al territorio e un’esperienza dalla forte valenza sociale: permette ai ragazzi di essere tra pari e di essere interpreti attivi nella società.

Dal 14 al 25 giugno si è tenuta la quattordicesima edizione di Giovani in Campus di Saronno, organizzata con la collaborazione di InformaGiovani di Saronno e Museo della Ceramica G. Gianetti. Tanti i lavori portati avanti dai 41 ragazze e ragazzi iscritti alle due settimane. Questi, divisi in squadre, si sono occupati dalla sistemazione delle piste ciclabili del Parco urbano territoriale, alla manutenzione degli arredi urbani, alla sistemazione del giardino del Museo. Il gruppo che ha lavorato nel Parco del Lura, con gli educatori di Koinè cooperativa sociale, si è occupato della sistemazione del vialetto di accesso a Cascina delle vigne e degli altri percorsi ciclabili, della manutenzione di panchine e tavoli dell’area attrezzate e ha raccolto rifiuti, anche nel torrente.

Dal 5 al 9 luglio è stata invece la volta del Campus di Bregnano e Cermenate. Durante la settimana i partecipanti si sono spostati in bicicletta nel territorio della media valle del torrente Lura, tra Cermenate e Saronno, per svolgere interventi di manutenzione delle piste ciclabili, nei tratti dilavati dall’acqua delle piogge, di sistemazione degli arredi nelle aree attrezzate e di pulizia dai rifiuti. I luoghi interessati dall’attività delle ragazze e dei ragazzi del Campus sono stati il Roccolo di Cermenate, lo stagno didattico del Rosorè, il Centro biodiversità di Lomazzo e le piste ciclabili tra Rovellasca e Saronno.

Le attività di educazione ambientale nella Valle del Torrente Lura   proseguono dal 30 agosto al 3 settembre quando il Tavolo dell’educazione di Lurate Caccivio propone una serie di campus estivi per ragazzi tra cui la proposta gestita da Koinè e finanziata dal Comune. Il campus ecologico di educazione ambientale ha l’obiettivo di aumentare la sensibilità riguardo al bene pubblico. Le ragazze e i ragazzi  sistemeranno aree e attrezzature per la fruizione del parco sorgenti del Lura.
L’iscrizione è gratuita e online sul sito  https://forms.office.com/r/jffMEarZVr