Conoscere l’energia alla Casa dell’Energia a Milano

Conciliazione lavoro e famiglia: baby sitter ad Arcisate
31 ottobre 2018
anomalie dello sviluppo
Come affrontare tic e anomalie dello sviluppo
8 novembre 2018
Mostra tutto

Conoscere l’energia alla Casa dell’Energia a Milano

casa dell'energia

Casa dell’Energia e dell’Ambiente di Milano è un centro permanente di informazione e comunicazione sui temi dell’educazione ambientale e del consumo intelligente di energia e dal settembre 2017 Koinè nell’ambito delle attività di educazione ambientale, su incarico della Fondazione AEM Gruppo A2A, affianca il personale della Casa dell’Energia e dell’Ambiente nella conduzione delle visite didattiche.

La Casa dell’Energia e dell’Ambiente ha come finalità la tutela, la conservazione, la salvaguardia e la valorizzazione dei beni storici, architettonici e culturali di AEM (ora A2A), lo sviluppo economico-sociale ed il miglioramento della qualità della vita delle comunità e dei territori in cui opera A2A e si trova a Milano in piazza Po,3 sede della Fondazione Aem-Gruppo A2A.

La Fondazione Aem sviluppa, in collaborazione con il Progetto Scuola A2A, la sua attività di educazione ambientale , mediante le visite guidate e i laboratori, rivolti agli studenti delle scuole milanesi e lombarde alla Casa dell’Energia e dell’Ambiente.

Si tratta di una delle attività di maggior valore sociale e culturale e universalmente apprezzate, in cui la Fondazione impegna risorse umane e finanziarie consistenti e ben utilizzate. L’attività educativa è potenziata con altre sezioni didattiche e percorsi specifici, anche mediante la collaborazione con altre istituzioni.

Due i percorsi proposti:

  • CONOSCERE L’ENERGIA
  • IL RIFIUTO DA SCARTO A RISORSA

Al piano inferiore dell’edificio si svolge il percorso dedicato all’energia, dove grazie alla presenza delle postazioni interattive, si comprendono i principi fisici di generazione, trasmissione ed utilizzo efficiente dell’energia elettrica con un taglio specifico sulla produzione di energia elettrica con le  fonti rinnovabili.

Ecco alcune delle postazioni più apprezzate dagli studenti in visita:

  • Il plastico dedicato all’energia eolica ,con il trenino mosso dall’energia elettrica prodotta da un aerogeneratore
  • la postazione dedicata all’energia potenziale ed all’ energia cinetica attraverso la caduta di una sfera in un percorso guidato
  • la postazione dedicata all’energia elettrostatica con la macchina di Wimshurst per provare una piccola ed innocua scossa elettrica .
  • la postazione dedicata alla produzione dell’energia elettrica attraverso un pannello FV con le macchinine elettriche che girano su una pista Polistil

Al piano superiore, nello Spazio Ambiente, si sviluppa il percorso dedicato all’ambiente ed al ciclo integrato dei rifiuti e della raccolta differenziata, con un taglio particolare sul recupero della frazione umida e sulla termovalorizzazione dei rifiuti indifferenziati.

Qui si trova il laboratorio FABBRICA DELLA CARTA   utilizzato dagli studenti come prova pratica di riciclo dei rifiuti e che consiste nell’ ottenere un foglio di carta utilizzando la carta di scarto.

Attraverso questi due percorsi, si stimola negli studenti lo sviluppo di un atteggiamento critico e costruttivo nei confronti delle tematiche ambientali e  una corretta educazione al consumo intelligente di energia.

Fondazione Aem accoglie ogni anno, in Casa dell’Energia e dell’Ambiente , circa 7000 studenti delle scuole primarie e secondarie di Milano e hinterland.

Le scuole interessate ai percorsi disponibili gratuitamente possono prenotare direttamente
sul sito di Fondazione Aem
o sul sito di A2A