Comunità resiliente

Con il progetto ‘VERSO UNA COMUNITA’ RESILIENTE' vogliamo creare a Cornaredo una comunità resiliente, sottoscrivendo un patto tra generazioni che coinvolga tutta la comunità, valorizzando le buone pratiche presenti sul territorio per creare una comunità aperta, solidale e inclusiva.

La resilienza indica la capacità delle persone, delle comunità e dei territori di adattarsi ai cambiamenti in atto, trovando strade nuove e risposte adeguate nei diversi contesti di vita.

La vita contemporanea, caratterizzata da trasformazioni e cambiamenti economico-sociali, culturali, ambientali-territoriali spesso imprevedibili, impone a tutti noi capacità di adeguarci velocemente.
Occorre quindi un atteggiamento aperto, condiviso e inclusivo capace di raccogliere le sfide che la vita porta con sè, gestendone i timori e valorizzandone le opportunità offerte. Il progetto vuole dare visibilità e consoliderà un PATTO EDUCATIVO DI COMUNITA dove saranno raccolte tutte le esperienze di “RESILIENZA” che spontaneamente si sono espresse sul territorio di Cornaredo.
Il progetto, oltre a sviluppare interventi formativi nelle scuole e al Centro Giovani, raccoglierà in una pubblicazione tutte le esperienze di Resilienza che si sono espresse sia nella quotidianità della vita pubblica, sia nel superamento di traumi ed emergenze individuali a carattere, psico-fisico-sociale.

Il primo evento previsto sarà il 21 e 22 settembre quando a Cornaredo ci sarà il Festival della Resilienza, organizzato con i numersi partner del progetto, in primo luogo il Comune di Cornaredo, la Cooperativa sociale Lule di Abbiategrasso e RIPARI Cooperativa Sociale onlus di Milano.



Il progetto è sostenuto dalla Fondazione Comunitaria Nord Milano Onlus che ha deciso di finanziare una parte del progetto grazie al “Bando 2018.5 Che bello essere noi”.

festival della resilienza a Cornaredo