Contrasto alla povertà educativa: parte nel 2018 il progetto Passi piccoli

stampa 3D
Parte il corso per formare Operatori stampante 3D
9 novembre 2017
giochiamo
‘Sottosopra’ un luogo dove crescere e fare amicizia
13 novembre 2017
Mostra tutto

Contrasto alla povertà educativa: parte nel 2018 il progetto Passi piccoli

povertà educativa

Partirà con l’inizio del 2018 il progetto “Passi piccoli, comunità che cresce” per contrastare la povertà educativa negli otto comuni della zona del garbagnatese, di cui siamo capofila. Il progetto si avvia grazie al  Bando di Con i Bambini  che ha destinato al contrasto alla povertà educativa un totale di ben 62,2 milioni di euro.

80 i progetti approvati (66 regionali e 14 multiregionali), sui 400 che hanno partecipato.

Tra i 66 progetti regionali finanziati c’è il progetto “Passi piccoli, comunità che cresce” il cui capofila è Koinè Cooperativa sociale che ha ricevuto il maggiore finanziamento in Lombardia (870.000 euro).

I partner sono: Azienda Consortile Comuni Insieme, Comune di Bollate, Associazione culturale Nudoecrudo, Associazione IRIS, Consorzio SiR, Istituto Italiano di valutazione.

Il progetto vuole creare momenti di socializzazione e apprendimento per i bambini 0-3 anni che non frequentano i nidi e che sono esposti a situazioni di fragilità educativa e vulnerabilità sociale.

Verranno offerti ai bambini del territorio e alle loro famiglie soluzioni di cura modulari e flessibili 7 giorni su 7. Saranno potenziati i servizi per l’infanzia mediante animazioni territoriale come attività teatrale, artistica, letteraria e ambientale in spazi formali e informali.  Inoltre, nell’ambito del sostegno alla genitorialità, si prevede di realizzare servizi domiciliari e di prossimità per famiglie con neonati, interventi formativi per permettere alle madri di riavvicinarsi al mercato del lavoro e percorsi individuali sulla gestione del reddito familiare ed educazione finanziaria attraverso educatori a domicilio.  Infine, saranno realizzate attività formative per operatori ed educatori per il sostegno alle famiglie e sui temi dello sviluppo socio-emotivo dei bambini.

Il territorio interessato nei tre anni del progetto sarà quello dei comuni di Bollate, Baranzate, Novate milanese, Paderno Dugnano, Senago, Garbagnate, Solaro, Cesate.

Le nostre azioni sono:

  • Spazio di socializzazione per genitori con bambini 0-3 anni
  • Azioni di supporto e sostegno al reddito alle famiglie
  • Progetto il ‘Giardino della Lumaca’ in alcuni giardini di nidi comunali e attività di socializzazione nei giardini nel week-end
  • Formazione alle educatrici e ai genitori sulla socializzazione delle emozioni
  • Laboratori sulla sostenibilità
  • Gestione della comunicazione e promozione del progetto