I vantaggi di leggere ai piccolissimi

biobliz
Biobliz 2018 – esploratori di biodiversità per un giorno
7 Maggio 2018
corso tate si diventa
Come è andato il corso Tate 2018
14 Maggio 2018
Mostra tutto

I vantaggi di leggere ai piccolissimi

libri prima infanzia
Sono tanti i vantaggi di leggere ad alta voce ai bambini, anche piccolissimi e così negli asili nido e nei centri di socializzazione che gestiamo il personale educativo, da sempre, sostiene e promuove la lettura ad alta voce con i bambini…anche piccolissimi.

Per questo nell’asilo nido di Vimodrone abbiamo ospitato un evento NATI PER LEGGERE, all’interno della rassegna di incontri “LIBRI,COCCOLE ed EMOZIONI” organizzata dalla Biblioteca Lea Garofalo di Vimodrone, con il patrocinio del Comune.

NATI PER LEGGERE propone gratuitamente alle famiglie attività di lettura che costituiscono un importante esperienza per lo sviluppo cognitivo dei bambini e per lo sviluppo delle capacità dei genitori di crescere con i loro figli.
Leggere fa bene a tutti.. grandi e piccini! Vari studi infatti dimostrano che leggere ad alta voce sin dai primissimi mesi di vita ed ancor prima dal grembo materno consolida la relazione unica tra bambino e genitore, favorisce l’approccio all’ascolto, aumenta la capacità di attenzione, accresce il desiderio di imparare…i benefici sono davvero tanti!

Pe sensibilizzare le famiglie con bambini dagli zero ai cinque anni, le abbiamo invitate al nido nel pomeriggio di sabato 5 Maggio  proponendo delle letture ad alta voce, letture semplici che hanno coinvolto i bambini ma anche le mamme e i papà presenti.

Abbiamo letto “Lupo Baldo” di Eric Battut la storia di un lupo coraggioso che non ha paura di nulla..o quasi, oltre a “Orso buco”di Nicola Grossi, attraverso forme, colori e suoni abbiamo trovato la tana di Orso.. e tante altre storie divertenti e ricche di emozioni!

Il rappresentante della biblioteca di Vimodrone si è poi ritagliato un momento con i genitori per ribadire l’importanza della lettura nel contesto famigliare, ha mostrato loro la guida nati per leggere 2018 che raccoglie i libri pensati per le varie fasce d’età e ha concluso l’incontro regalando una copia di “Le mani di papà” ad ogni famiglia che si è iscritta all’evento.