Geometri in visita al cantiere nel parco Lura

leggere e scrivere
Dati 2018 sulla povertà educativa in Italia
22 febbraio 2018
presentazione passi piccoli
A Bollate presentato il progetto Passi Piccoli
7 marzo 2018
Mostra tutto

Geometri in visita al cantiere nel parco Lura

geometri parco lura

Continuano le attività formative all’interno delle aree di laminazione del torrente nel Parco Lura dove nei giorni scorsi si sono recati in visita al cantiere un gruppo di geometri comaschi.

Nella valle del torrente Lura, tra Lomazzo e Bregnano in provincia di Como, proseguono infatti i lavori  per creare aree di laminazione, a difesa dal rischio idrogeologico e di miglioramento ecologico del corridoio fluviale allo scopo di proteggere le aree abitate dai danni delle piene oltre che arricchire la biodiversità presente creando nuovi habitat. Le opere sono a carico del Consorzio Parco del Lura su incarico di Regione Lombardia e sono inseriti tra i cantieri di #ItaliaSicura , la piattaforma del Governo per la prevenzione del rischio idrogeologico.

Mercoledi 21 febbraio, un gruppo di geometri della Provincia di Como ha visitato con grande interesse le aree di cantiere nell’ambito delle attività formative di aggiornamento, previste dal Collegio Geometri.

Rachele Bonetti, rappresentante del Collegio e organizzatrice dell’evento formativo, ha sottolineato l’importanza degli interventi di riqualificazione fluviale come occasione di messa in sicurezza del territorio e valorizzazione degli aspetti naturali e paesaggistici.

Il gruppo di visitatori, accompagnato dalla ingegnere Cristina Passoni,  tecnico di riferimento dello Studio Etatec di Milano e progettista delle aree di laminazione, ha potuto visionare le opere idrauliche in stato di completamento, di cui si prevede il termine nella prossima estate.

Lo scorso 24 novembre una delegazione della Regione e di Italia Sicura aveva visitato i cantieri.

I tecnici hanno apprezzato gli interventi di riqualificazione dell’ex depuratore di Lomazzo dove oggi sorge il Centro Biodiversità del Parco Lura, gestito da Koinè cooperativa sociale.

Al Centro Biodiversità sono in corso una serie di attività di educazione ambientale per le scuole e da marzo a ottobre sono previsti una serie di eventi domenicali aperti alla popolazione per scoprire la natura e il territorio del parco Lura, di cui a breve sarà disponibile il calendario.