Nuovi servizi per le famiglie con Community in lab

formazione sugli orti al nido
Outdoor education creando un orto all’asilo
27 Novembre 2019
teatro cultura a novate
Teatro è cultura a Novate
3 Dicembre 2019
Mostra tutto

Nuovi servizi per le famiglie con Community in lab

educatori centro kyma di koinè

Crescono i servizi dedicati alle famiglie a San Rocco al Porto (LO) dove sabato 30 novembre all’oratorio si è inaugurato il nuovo centro educativo creato grazie al progetto ‘Community in lab’ che coinvolge 27 partner tra associazioni, cooperative sociali tra cui Koinè, Comuni e scuole e che nasce con l’obiettivo coinvolgere la comunità per dare vita ad un welfare territoriale rigenerativo, con servizi innovativi e flessibili rivolti alle famiglie. Il progetto è stato selezionato dell’impresa sociale “Con i bambini” nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa.

Nel pomeriggio di sabato una cinquantina di ragazze e ragazzi dai 5 ai 14 anni hanno partecipato alla festa di inaugurazione del Centro Educativo Kyma dove grazie agli educatori di Koinè cooperativa sociale hanno provato il brivido dell’Escape Room a tema Minecraft e si sono divertiti con gli amici a trovare gli indizi per scappare dalla Stanza del mistero.

truccabimbi al centro kyma

truccabimbi al centro kyma

escape room minecraft

escape room minecraft

giochi in scatola la centro kyma

giochi in scatola la centro kyma

inaugurazione centro kyma

inaugurazione centro kyma

Il truccabimbi ha coinvolto i più piccini e un buffet per tutti è stato offerto da Gruppo Arcelloni e Corte Biffi Gusto.

La festa è stata l’occasione per coinvolgere tutta la comunità che ha partecipato attivamente anche offrendo il proprio contributo. L’Escape Room infatti è allestita grazie al supporto di Intrappola.to Piacenza mentre i giochi che arricchiscono il centro educativo sono stati forniti da La città del Sole di Piacenza.

Progetto Digitalo ha fornito alcuni allestimenti del centro e i gadget in regalo ai partecipanti.

Ora grazie agli educatori della cooperativa sociale Koinè il centro educativo proporrà due aperture a settimana dalle 15.00 alle 19.00 il mercoledì e il venerdì. In ogni giornata di apertura gli educatori dedicheranno un’ora per aiutare a fare i compiti e migliorare il metodo di studio con lo scopo di rendere i minori maggiormente autonomi nel corso del tempo
(nella foto in apertura i 4 educatori di Koinè Mauro Nadia Michela Simona).

Saranno proposti laboratori di danza, rap, giochi, digitale anche con la collaborazione con alcune realtà attive nel territorio del lodigiano come YATTA!  attraverso il progetto Digita.lo.

Durante i periodi festivi saranno previste delle aperture per poter garantire una continuità di proposte stimolanti per il territorio, mantenere il supporto ai compiti scolastici e andare incontro alle esigenze di conciliazione famiglia – lavoro dei genitori.

Verranno proposti sabati rivolti ai genitori per “fare insieme” ai propri figli, in una relazione di scambio e arricchimento reciproco. L’appuntamento per tutti è dunque in oratorio nel Centro educativo Kyma.
Un ringraziamento particolare va all’Amministrazione Comunale e alla Parrocchia che ha messo a disposizione gli spazi per il Centro Kyma.