Riprendono le attività al centro biodiversità del Parco Lura a Lomazzo

giochi motori
Teatro, massaggi e circo per bambine e bambini 0-6 anni a Vedano
12 Aprile 2022
formazione
Seminario: Innovare il sistema di gestione dei servizi educativi
27 Aprile 2022
Mostra tutto

Riprendono le attività al centro biodiversità del Parco Lura a Lomazzo

centro biodiversita

Prendono il via le attività al Centro per la biodiversità del Parco Lura a Lomazzo, con nuove aperture domenicali ed eventi di pulizia dei boschi e di scoperta della biodiversità, arricchite quest’anno dal progetto “Educazione ambientale al Centro”, realizzato dal Parco del Lura con il contributo di Regione Lombardia per il tramite di Fondazione Lombardia per l’Ambiente, nell’ambito del bando PROPOSTE DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E EDUCAZIONE ALLA SOSTENIBILITÀ.

Il progetto prevede il potenziamento e la diversificazione delle attività di educazione ambientale del Parco del Lura presso il Centro per la biodiversità di Lomazzo, in linea con i temi prioritari delle politiche per lo sviluppo sostenibile di Regione Lombardia: arrestare la perdita di biodiversità, favorire modelli e misure di contrasto al cambiamento climatico, perseguire il disinquinamento dell’aria, dell’acqua e del suolo.

Fino al prossimo dicembre, le attività messe in campo da Koinè cooperativa sociale per conto del Parco, raggiungeranno studenti, famiglie, adulti e tecnici:

  • Da domenica 1 maggio: riapre il Centro biodiversità del parco Lura a Lomazzo con visite guidate all’area di laminazione del torrente Lura, eventi e laboratori per famiglie, dalle 14.00 alle 18.00
  • Domenica 15 maggio Giornata del verde pulito attività di pulizia delle aree verdi e del letto del torrente
  • 20-21-22 maggio Biobliz: monitoraggi di fauna e flora, attraverso azioni di “citizen science”, degli interventi realizzati nell’ambito del progetto Life Gestire 2020;

Ogni domenica il centro biodiversità sarà aperto a maggio e giugno dalle 14.00 alle 18.00, in luglio dalle 15.00 alle 19.00, in agosto sarà chiuso, in settembre dalle 14.00 alle 18.00, in ottobre dalle 9.00 alle 13.00

Nei prossimi mesi si vuole quindi sviluppare la conoscenza del Parco e promuovere la fruizione consapevole degli spazi verdi, far conoscere e valorizzare la biodiversità, le peculiarità storico culturali e i bioregionalismi del territorio della Valle del Lura, proporre esperienze di benessere in natura, sviluppare senso di appartenenza alla comunità della Valle del Torrente Lura. Inoltre nell’ambito del progetto sarà sviluppata la collaborazione con le Amministrazioni comunali del Parco del Lura, le associazioni, i gruppi di volontariato e gli Istituti scolastici, in particolare con la scuola secondaria di I grado “E. De Amicis” di Lomazzo, sostenitrice del progetto.

Tutte le attività saranno raccontate sui canali social della Valle del Torrente Lura: https://www.facebook.com/valletorrentelura e https://www.instagram.com/valletorrentelura/