Stampa 3D e innovazione digitale nel lodigiano

giocotanto
Open day Centro Prima Infanzia Giocotanto 7su7
11 Aprile 2018
coniglietto
Campagna di comunicazione #ALURAPARCOLURA
23 Aprile 2018
Mostra tutto

Stampa 3D e innovazione digitale nel lodigiano

corso stampa 3D

Concluso il primo corso di “Prototipazione 3D per giovani lodigiani’ nuovi progetti in arrivo

Si è concluso positivamente con la consegna degli  attestati di partecipazione a undici giovani lodigiani la prima edizione del corso ‘Prototipazione 3D per giovani lodigiani’ durante l’evento di giovedì 19 aprile a Codogno, organizzato al CFP Centro di Formazione Professionale e per l’Educazione Permanente presso lo SpazioLab in Viale Trivulzio. Il corso è stato organizzato da Koinè Cooperativa Sociale onlus, in collaborazione con  YATTA!, grazie al contributo della Fondazione Comunitaria della Provincia di Lodi Onlus e dell’Ufficio di Piano del Piano di zona dei Comuni del Lodigiano, all’interno dell’azione di welfare rigenerativo territoriale a contrasto della disoccupazione e nell’ambito delle Politiche giovanili,  coordinati dall’Ufficio di piano in cui si promuove il protagonismo dei giovani e l’incontro con le nuove tecnologie.

La consegna degli 11 attestati è stata l’occasione per fare il punto sui risultati raggiunti e rilanciare sulle proposte per il futuro per contrastare la disoccupazione giovanile.

Gian Marco Locatelli  dell’Ufficio di Piano del Piano di zona dei Comuni del Lodigiano ha detto ”L’esperimento realizzato con questo corso sperimentale ci aiuta a delineare ulteriori progettualità che possano veder coinvolti il sistema delle pmi del lodigiano con il mondo dell’istruzione e della formazione professionale. Continua infatti il percorso che vede l’Ufficio di Piano coinvolto in azioni territoriali che mettono al centro le politiche giovanili e la formazione dei giovani, creando un raccordo fra enti pubblici e del privato sociale: con il Comune di Lodi, impegnato da tempo sul tema delle politiche giovanili e promozione di competenze per il lavoro dei giovani, verrà realizzato un POLO PER L’INNOVAZIONE DIGITALE DEL LODIGIANO che possa fungere da propulsore di iniziative di condivisione, formazione, esperienza, innovazione creativa, partecipazione, principalmente ma non esclusivamente per i giovani del territorio.”

L’obiettivo del corso di 42 ore appena concluso è stato quello di creare un collegamento concreto tra formazione e mondo del lavoro grazie alla collaborazione dell’azienda Alba srl, coinvolgendo un gruppo di 12 giovani inoccupati, di cui 11 hanno concluso positivamente il percorso.

Il gruppo-classe è stato selezionato, con il supporto dell’ Ufficio Scolastico Territoriale della Provincia di Lodi,  in modo che fosse eterogeneo a livello di conoscenze, di percorsi di formazione, di capacità tecniche e di livello culturale. I partecipanti  provenivano sia dall’ultimo anno di scuola che da percorsi universitari e da percorsi professionali individuali, da impieghi in azienda e da percorsi lavorativi interrotti.

Per tutti la possibilità di conoscere e usare una tecnologia come la stampa 3D ha rappresentato l’acquisizione di conoscenze non ancora largamente presenti nel mercato del lavoro e in crescita da parte delle aziende affrontando temi quali impatto la stampa 3D nella produzione, macchinari e software per processi di lavorazione, software di modellazione 3D, progettazione e processo creativo, casi studio: sistemi di incastro applicati ad un commessa reale.

E’ emersa una forte soddisfazione da parte degli studenti nei confronti della preparazione e della disponibilità del formatore di YATTA!, dell’organizzazione del corso e degli spazi in cui si è svolto.